+39 338 1054953


+39 338 1054953

Video Marketing? Messenger Rooms. Sempre pronto, è su Facebook!

Illustration
  • Illustration

    Roberto Ferranti

    25 Maggio 2020

Le videochiamate di gruppo sono ormai uno strumento usato da tutti, se fai Video Marketing ti possono essere molto utili.

Lo scorso 24 Aprile Facebook ha annunciato Messenger Rooms, uno sviluppo di Messenger che permette videochiamate di gruppo fino a 50 persone.
Con il rapido diffondersi delle comunicazioni a distanza, tra videolezioni e remote working, le videochiamate di gruppo sono balzate in brevissimo tempo alla ribalta, Facebook si è inserito con forza.
Se fino a qualche mese fa le videochat erano limitate a due persone o poco più, oggi i gruppi, a volte anche troppo numerosi, sono la normalità.Dai bambini delle elementari alle nostre nonne tutti sanno cosa sono e come si utilizzano.
Servizi di videocall come Skype, Zoom o Meet, il vecchio Hangouts di Google, sono letteralmente esplosi.Altri si sono inseriti per cavalcare l’onda.
Tra i più recenti spicca anche Spike, una web app, che permette di effettuare videochiamate di gruppo fino a 100 partecipanti gratis.
In questo panorama Rooms è apparso da qualche tempo nel nostro profilo di Facebook.Ora come prima cosa sotto il riquadro con scritto “A cosa stai pensando?” prima di “Foto/Video” e “Tagga amici” è comparso “Crea stanza” con la piccola icone di una telecamera.
Puoi così creare delle stanze virtuali per videochiamate di gruppo senza limite di tempo fino ad un massimo di 50 persone.Creata la stanza la puoi condividere sulla tua bacheca, gruppo o evento.
Come funziona Messenger Rooms.
Una volta creata la stanza, sia da smartphone che da desktop, puoi scegliere chi può accedere: i tuoi amici, persone specifiche oppure puoi condividere il link.La novità è che non è necessario essere iscritti a Facebook per partecipare alla videochiamata, basta cliccare sul link che hai inviato e l’ospite accede può accedere.
Tutti possono entrare o uscire a piacere e chi ha creato la stanza può decidere di rimuovere i membri indesiderati e condividere lo schermo, ma solo con 10 dei partecipanti.Se il creatore della stanza vuole uscire può permettere ai partecipanti di restare e continuare la chiamata anche senza di lui, oppure può scegliere di chiudere la stanza.

Come si può usare Rooms per fare video marketing?

⓵ Crea Esperienze esclusive⁣⁣Può essere usata per unire in un luogo virtuale i tuoi fans e utenti più attivi per regalargli dei contenuti unici, condividere pensieri e suggerimenti speciali.Consentire un accesso esclusivo su invito come premio per la fedeltà dimostrata.⁣⁣⁣⁣⓶ Promuovi i tuoi prodotti o servizi⁣⁣Puoi presentare i tuoi prodotti o servizi in modo più approfondito, spiegando in dettaglio alcune cose che non dici nelle tue campagne pubblicitarie che pubblichi online.
Offri un “servizio clienti” speciale e di valore dove puoi rispondere alle domande dirette di chi usufruisce di quello che offri.⁣⁣⁣⁣⓷ Condividi tutorial approfonditi⁣⁣Puoi insegnare nel dettaglio come utilizzare al meglio il tuo prodotto e servizio partendo da specifiche esigenze dei tuoi utenti.
Con degli esempi mirati soddisfi ancor più in profondità le esigenze specifiche che chi ti segue ti può richiedere in dettaglio.
Puoi fare delle vere e proprie lezioni online.
⁣⁣⓸ Rispondi a delle domande specifiche⁣⁣Ti metti a disposizione dei tuoi fans per rispondere ad ognuno di loro su argomenti specifici che, essendo in una stanza condivisa, possono essere utili a tutti i partecipanti.

Il vantaggio più grande di usare Rooms viene dal fatto che sta già lì, dentro Facebook, schiacci un bottone e vai.

Fonte Ninja Marketing